Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy

Lo sapevi che...? Il mondo dell'apicoltura

“Lo sapevi che...?” # 4 – Le api e le razze allevate in Italia

Le api “domestiche” o mellifiche appartengono alla specie Apis mellifera. Sono insetti sociali appartenenti all’ordine degli imenotteri, famiglia degli apidi. Al genere apis e quindi parenti stretti della nostra ape appartengono altre tre specie Apis dorsala o Ape gigante, diffusa in India, indocina e indomalesia. Costruisce un unico grande favo che può raggiungere i 2 metri di lunghezza e contenere un quintale di miele. Lo appende alle rocce o ai rami alti degli alberi. Apis florea o Ape nana di piccole dimensioni inferiori rispetto alla mellifera diffusa nelle medesime zone della precedente. Anche questa specie costruisce un unico favo appeso sugli alberi, tuttavia molto piccolo. Ape indica o Ape cerana diffusa nelle regioni collinose dell’India, presenti alcune razze in Cina per arrivare fino alla Siberia.

Le razze di maggior importanza sono:

Ape mellifera ligustica 
Apis Mellifera Ligustica o ape italiana, originaria del nord italia. L’ape operaia presenta alcuni segmenti dell’addome giallo chiaro come i peli mentre nei maschi (fuchi) e nelle regine questi sono giallo dorato o color rame. Caratteristiche: operosa, docile, poco portata alla sciamatura. 
 
Ape mellifera mellifera
Apis mellifera melifera o ape nera originaria dell’Europa nord orinetale e oggi diffusa dalla Spagna alla Siberia, più grande della ligustica con il corpo scuro. 
 Ape mellifera carnica
Apis mellifera carnica o ape carnica originaria della zona meridionale delle Alpi carniche e dei Balcani settentrionali, oggi è diffusa in Austria, Jugoslavia e Balcani. Simile alla ligustica ma quasi completamente scura con una fitta peluria. Molto docile e prolifica.
Apis mellifera caucasica 
 Apis mellifera caucasica o ape caucasica originaria delle alte vallate del Caucaso centrale molto diffusa oggi in Russia. Simile all’ape carnica. Ape particolarmente docile.
 Apis mellifera adansonii
 Apis mellifera adansonii o ape africana, originaria dell’africa centro occidentale ottima produttrice di miele e cera. Molto aggressiva.

 

Razze allevate in Italia

L’ape più diffusa in Italia è la ligustica che viene allevata in tutto il territorio nazionale. Oltre a questa sono presenti anche l’ape nera, limitatamente ad alcune zone del centro nord Italia, e l’ape carnica limitatamente ad alcune zone del Friuli.

Ape sicula

In Sicilia si alleva una particolare razza di ape nera l’ape sicula, trattasi di una varietà dell’ape mellifera mellifera acclimatatasi da molto tempo in Sicilia. Ha la tendenza ad allevare molte regine , tendente alla sciamatura e più aggressiva della ligustica.

Apicoltura Aurum Terrae, come altri apicoltori italiani, si impegna attivamente per la conservazione della razza Apis Mellifera Ligustica o Ape Italiana.